Dairago C5 abnegazione – Due battute con il pres

Iniziamo il nostro articolo di oggi, con una battuta del presidente Raimondo, in merito alla stagione ai nastri di partenza: “Quasta mattina, ho imparato un nuovo termine del vocabolario italiano che calza a pennello con le attività che stiamo svolgendo a Dairago… il temine è << abnegazione >>. Tutti ci stiamo applicando con grande dedizione, ognuno per il ruolo che ricopre nella società.
Il Dairago sta godendo di una nuova linfa e vive, come agli arbori una nuova giovinezza.
Sotto l’aspetto sportivo è tutto pronto.
Non ci saranno nuovi innesti in rosa.
Nelle scorse settimane, il technical team ha visionato dei giocatori, per dare a Mr Gattoni un giocatore universale di primo pelo, ma ancora una volta le fantasie “economiche” del calcio a undici e le promesse di estenuanti società hanno limitato l’ondata migratoria al calcio indoor, pertanto, il roster ufficiale, cè quello indicato sul nostro sito di rappresentanza.
Per quanto riguarda gli obiettivi è ipocrita dire che giochiamo per far bene e basta o per salvarci.
Abbiamo unito due realtà costituite da giocatori validi, abbiamo abbassato l’età media, abbiamo fatto degli investimenti, abbiamo e dobbiamo fare altri passi per migliorarci, ma in primis, personalmente, mi aspetto una squadra che fino all’ultimo lotti per l’accesso alla C1.
Insomma io voglio la promozione.”

E ora passiamo al futsal giocato.

Bene la seconda amichevole del precampionato Dairaghese.
Ottimo banco di prova per l’Amor Sportiva, che condotta dal coach Dario Carnelli, strappa un’ottima prestazione in casa Dairago.
La compagine del trinomio Gattoni/Zanotti/Ferioli si congeda bene, strappando un plauso al proprio pubblico, per il risultato finale che la vede vincitrice per 3-1.

Nella terza e ultima gara non ufficiale, presso il centro sportivo comunale di Dairago, i nostri ragazzi hanno ospitato la Vedanese di Mr Giannone. Risultato finale a favore del Dairago C5 che si impone per 2 reti a 1 sulla squadra avversaria.
Questa gara è l’indice pari per la valutazione della dirigenza sul lavoro svolto in questo mese pre autunnale.
Giovedì 22, presso il proprio terreno di gioco, il Dairago C5 ospiterà il Giardino Danzante per la prima gara ufficiale della stagione 2016-2017.
Gara valida per il primo turno di Coppa Lombardia. Il Giardino Danzante è una delle neo promosse della Serie D.