Futsal Castellanza mette l’ipoteca sul passaggio del turno in Coppa Lombardia

Boccata di ossigeno per i Castellanzesi contro la Polisportiva di Nova. Il Futsal Castellanza di Messa-Spadaccino (dimesso) passa il turno come prima del girone.

Castellanza – Entrambe le compagini a zero punti in campionato. L’eventuale pareggio avrebbe sancito il passaggio di entrambe, ma i castellanzesi necessitano di una boccata di ossigeno, per ritrovare la fiducia nei propri mezzi e ragionare, con il nuovo Mister Danilo Messa, per l’ascesa in campionato.

Gara a fase alterne, meglio nel primo parziale i ragazzi di Mr Spadaccino, nell’ultima panchina ufficiale del 2019. L’ingresso di Corciuo, con il risultato di uno a zero per gli ospiti, ed i fantasmi della paura nell’aria rarefatta della palestra L. Da vinci è determinante sull’andamento della gara e sul risultato finale. Alla prima palla buona colpisce il palo, alla seconda insacca dai 10 metri. Raddoppio di Manuzzato e doppietta dello stesso corciulo.
Nel secondo parzale i ragazzi di Mr Pulici agguantano il pareggio grazie ai centri di Rosada (doppietta) ed Ercolani che semina il panico dalla propria area difensiva fino alla rete di Colombo. Pochi minuti dopo, capitan Engheben riporta in vantaggio la squadra di casa, e sul portiere di movimento, Pitronaci sigla il definitivo cinque a tre.