Le statistiche non sorridono: partenza con il freno a mano tirato per il Futsal Castellanza

Le statistiche non sorridono: partenza con il freno a mano tirato per il Futsal Castellanza

Castellanza – Alla vigilia (poche ore) della terza giornata di campionato, i ragazzi di Mr Spadaccino sono ancora a zero punti in classifica, con due insufficienti prestazioni rispettivamente contro Accademy Legnano ed armata San Fermo, con cui, perdono l’imbattibilità casalinga. La compagine di Merate, ospite in quel di Castellanza, recupera lo svantaggio firmato Diana ed Engheben imponendosi per sei a tre sulla squadra di casa.

La squadra di casa, nella passata stagione ci aveva abituato ad un gioco aggressivo sul portatore di palla, con pressing asfissiante e ben orchestrato dal reparto difensivo; ad oggi, le scelte attendiste hanno facilitato le sgaloppate in banda degli avversari punendo amaramente Colombo e compagni.

I cambi rispetto alla passata stagione al momento non hanno portato l’entusiasmo prospettato seppur nella gara odierna con l’Elle Esse la dirigenza si aspetta un inversione di marcia.