Sosta Pasquale… ma non per tutti!

Tempo di pausa Pasquale, ma non per tutti, dato che ci sono tre match da disputare, per recuperare la giornata sospesa, a causa del maltempo:

  • Dairago – Vanzago
  • Real AVM CAM – Academy
  • Malgrate – Carioca

Le due prime della classe (Vanzago e CAM) hanno la ghiotta occasione di mettere punti, fra loro e l’Athletic Brianteo, fermo ai box. Di fronte, però, avranno avversari tutt’altro che abbordabili (Dairago e Academy), poiché a loro volta, sono a caccia di punti preziosi per mantenere viva la speranza di qualificazione ai play-off. Bocconi e Little Pub sono avanti e le giornate a disposizione diminuiscono, quindi accorciare le distanze appare quasi obbligatorio.

Il Carioca, invece, dopo l’ultima vittoria, cerca il bis in casa del Malgrate, per aprire ed estendere, nelle ultime giornate, una corsa salvezza che, fino a poco fa, sembrava ridotta a sole quattro squadre. Arona e Varese sono avvisate. Mentre il Tubo Rosso, per il momento, osserva con maggiore tranquillità.

Dopo questo recupero, tutti avranno disputato lo stesso numero di partite, tutti avranno a disposizione 12 punti da giocarsi. Scontri diretti ce ne saranno ancora, incroci testa-coda pure, e tutte le squadre avranno ancora aperti i loro obiettivi:

Vanzago e CAM si giocheranno fino all’ultimo il titolo di Campioni, con il Brianteo che non ha ancora perso le speranze di inserirsi nella lotta.

Bocconi e Little Pub dovranno mantenere fino alla fine l’attuale classifica, con l’Academy che li rincorre da vicino.

Il Dairago e il Tubo Rosso non hanno ancora richiuso nel cassetto il sogno play-off.

Arona e Varese, sfumato l’obiettivo principale, ora dovranno guardarsi alle spalle, per non essere risucchiate nella corsa salvezza.

Il Carioca, la Fortezza e il Cometa lottano su due fronti: sia per uscire dalla zona playout, sia per non retrocedere direttamente.

Infine, il Malgrate che, seppur timidamente, ripone ancora qualche piccola speranza di raggiungere la terzultima posizione, e giocarsi la permanenza nella serie attraverso i play-out.

Tutto questo ci aspetterà dopo questi tre recuperi che, sostanzialmente, apporteranno modifiche alle quote per gli scommettitori, ma non decreteranno ancora nulla di definitivo. Il meglio deve ancora venire.

Nel frattempo, auguro a tutti gli appassionati di futsal una serena Pasqua, che possiate festeggiarla nel modo migliore possibile.

 

Il mister Belli

 

That’s all folks… per ora… 27 aprile 2018 Read more...
ULTIMO ATTO 24 aprile 2018 Read more...
Il Dairago risorge 23 aprile 2018 Read more...
Ci siamo quasi… 18 aprile 2018 Read more...
SALITA IMPOSSIBILE 16 aprile 2018 Read more...